Ir para o conteúdo principal

Conserte seus objetos

Direito de executar reparos

Loja

Inglês
Italiano
Passo 6
With the initial adhesive adventures behind us, the 6P has finally come out of its shell. Unlike other phones we've seen lately, there's no discrete display assembly or easily removed rear cover here. Instead, the 6P's internals come out of the rear case in one mega-sized component assembly, leaving only the NFC antenna behind. This isn't a good sign for the 6P's repairability—in fact, it reminds us of our harrowing experience with the HTC One M7.
  • With the initial adhesive adventures behind us, the 6P has finally come out of its shell.

  • Unlike other phones we've seen lately, there's no discrete display assembly or easily removed rear cover here. Instead, the 6P's internals come out of the rear case in one mega-sized component assembly, leaving only the NFC antenna behind.

  • This isn't a good sign for the 6P's repairability—in fact, it reminds us of our harrowing experience with the HTC One M7.

  • On the bright side, it looks like a daughterboard interconnect cable is all that stands between us and the battery!

Adesso che ci siamo lasciati alle spalle le avventure iniziali con la colla, il 6P sta finalmente uscendo dal suo guscio.

Diversamente da altri telefoni che abbiamo visto di recente, qui non c'è un gruppo display separato o una cover posteriore facile da rimuovere. Le parti interne del 6P, invece, si separano dal case posteriore in un unico, enorme gruppo di componenti, lasciando dietro di sé solo l'antenna NFC.

Questo non è un buon segno per la riparabilità del 6P. In effetti ci ricorda la nostra tormentata esperienza con l'HTC One M7.

Il lato positivo è che sembra che ci sia solo un cavo di interconnessione con la scheda secondaria tra noi e la batteria!

Suas contribuições são licenciadas pela licença de código aberto Creative Commons.